martedì 7 giugno 2016

Costruzione di un puzzle innovativo

Nella costruzione di un puzzle si può procedere in diversi modi. Innanzitutto occorre capire che cosa vogliamo costruire: una puzzle box, un puzzle di burr, un tangram o altro ancora. Non servono necessariamente sempre degli strumenti da falegnameria ma un minimo di investimento nei materiali da procurare. In questa parte ci occuperemo semplicemente della progettazione minimale tramite piccoli espedienti o ausili di puzzle di tipo Assembly (Rompicapo da montare) ed Interlocking (Rompicapo ad incastri)

Frequentare dei gruppi facebook ed avere un buon spirito d'osservazione per esempio può anche inspirare. Nel gruppo facebook nel quale sono iscritto ( Puzzle Photography) un utente ha di recente pubblicato questo modellino di carta da lui realizzato che può far comprendere come la carta e un po' di colla o scotch possano essere un ottima base di partenza per realizzare un puzzle.




Come avrebbero fatto, altrimenti, gli illustri costruttori del 700 a realizzare dei puzzle senza i vari solidworks, fusion, autodesk, illustrator, rhinoceros e simili? Partendo dalla carta, ne più e nemmeno come leonardo da vinci aveva teorizzato macchinari futuri duecento anni prima, con degli schizzi o dei modellini. Ovviamente non parliamo di tutti i tipi di puzzle, poiché c'è ne sono di diverso tipo e perchè il primissimo rompicapo è del 3 secolo avanti cristo, ma è un discorso comunque generale. Si usa quello che si ha per progettare.

Come avrete compreso spesso si parte da una figura geometrica per ricavarne altre, quindi è importante avere una buona conoscenza non tanto della geometria, ma delle figure geometriche in se.
Una buona passione per la geometria sacra non può che aiutare a sviluppare modellini personali che rappresentino delle novità sulla piazza.

Se siete disposti a fare un minimo di spesa, potreste acquistare a soli 30 euro circa live cube dal sito https://www.puzzlemaster.ca


Che vi consentirà di realizzare il vostro puzzle personale partendo da dei mini cubi tutti da assemblare a vostro piacimento, fino ad ottenere i puzzle da voi desiderati




Sono degli ottimi strumenti di didattica per le scuole, tant'è che il sito cinese TWeducare mostra come articoli come questi vengano utilizzati per insegnare ai ragazzini nelle scuole e nei workshop








Sempre TWeducare propone un altro strumento didattico interessante per il mondo puzzle chiamato
Zometool, che consente di creare eleganti figure geometriche di ogni tipo. Per gli appassionati di geometria sacra una chicca. Tramite questo bellissimo tool è possibile creare non solo bellissime figure, ma dei veri e propri modellini del dna, dei cristalli o di elementi chimici che abbelliranno la vostra stanza incuriosendo e sorprendendo chiunque venga a farvi visita.

Potrete acquistare Zometool dalla germania tramite il sito http://www.zometooleuropa.eu/ ed evitando di doverlo acquistare dagli stati uniti per poi pagare tutte le eventuali spese di importazione che spesso sono un salasso.












Ecco un video di dimostrazione



Il sito http://www.georgehart.com/ propone invece dei semplici puzzle da realizzare con la carta ed un paio di forbici, guardate l'immagine qui sotto.

Molte bellissime figure geometriche possono essere realizzate partendo da questi semplici pattern (modelli) che vi posto qui di seguito

Tagliate i quadrati e le linee nere
e fare 5 copie per realizzare 2 modelli di poliedro
da unire con i tagli

Fare sei copie per realizzare un modello di poliedro da riunire
con i tagli delle linee nere
Fai cinque copie per realizzare due modelli di poliedro,
taglia tutti i triangoli e le linee nere
e poi unisci i triangoli tra di loro con i tagli interni ai triangoli 
Fai 6 copie per 1 modello e mezzo di poliedro 



Decagramma - Fare sei copie per un modello poliedrico
Pentagramma - Fare sei copie per un modello poliedrico
Exagono - Fare 10 copie per un modello poliedrico





Nessun commento:

Posta un commento